Come Spiare WhatsApp Senza Il Telefono Della Vittima: Tutto Quello Che Devi Sapere

Sei interessato a scoprire come spiare WhatsApp senza il telefono della vittima? In questa pagina troverai tutte le informazioni fondamentali, teoriche e pratiche. Sospetti che tuo figlio sia vittima di bullismo? O più semplicemente vuoi tenerlo sotto controllo dalla giusta distanza? In molti si chiedono come fare a controllare cosa fanno i propri figli con lo smartphone: continua a leggere per trovare maggiori informazioni e dettagli che finora avevi ignorato.

Perché Spiare I Messaggi WhatsApp Di Un Altro?

I motivi che spingono tante persone a spiare WhatsApp sono diversi:

  • Vigilare i propri figli e assicurarsi che non corrano rischi: i giovani tendono a non comunicare correttamente il proprio malessere. Spesso succede di vedere i propri figli giù di morale e non riuscire a scoprire il perché. Controllando i loro profili di messaggistica, sarai sempre aggiornato su tutto ciò che più sta a cuore ai tuoi figli.
  • Controllare la fedeltà del proprio partner: i casi d'infedeltà sorprendono molte persone, incapaci di cogliere i segnali in tempo utile. Se sospetti che tua moglie o tuo marito non ti siano fedeli, puoi tenere sotto monitoraggio il loro telefonino, con applicazioni e programmi per spiare WhatsApp.
  • Spiare i tuoi dipendenti: se sospetti che i tuoi dipendenti possano divulgare dati riservati, l'utilizzo di app spia è la soluzione migliore per proteggere la tua attività.
spiare Whatsapp senza il telefono della vittima

Come Spiare WhatsApp Di Un’Altra Persona?

Avere accesso allo smartphone di un’altra persona è molto complesso, specie se il dispositivo è protetto da una password numerica o di altro tipo.

Fortunatamente, esistono metodi alternativi ad alto contenuto tecnologico che ti possono permettere di spiare i messaggi WhatsApp di un’altra persona.

Sono disponibili diverse app per lo spionaggio a distanza di WhatsApp e altri software di comunicazione: puoi scegliere tra programmi che ti consentono di spiare WhatsApp gratis o a pagamento.

Se i primi ti permettono di risparmiare (maggiori info a riguardo più avanti), le funzionalità offerte e l’efficacia generale spingono moltissimi utenti (me in primis, dopo avere provato in prima persona) a spendere per un prodotto di qualità.

L’app per spiare WhatsApp a distanza più quotate è senza dubbio mSpy.

app per spiare Whatsapp

mSpy: Miglior Tracker di WhatsApp

La migliore, in base alle esperienze degli utenti esperienza e alle funzioni offerte, è senza dubbio mSpy. Si tratta di un’app ideale per i genitori che vogliono monitorare l’account WhatsApp dei propri figli in modo discreto ma efficace.

I punti di forza di mSpy? Ti consente di monitorare WhatsApp, Facebook e altre applicazioni di messaggistica. Inoltre puoi leggere tutti i messaggi che arrivano nel dispositivo in cui è installato e visualizzare i registri delle chiamate in ingresso e in uscita.

spiare Whatsapp

Come funziona? Semplice! Non devi far altro che acquistare il pacchetto più adatto alle tue necessità, installare l’applicazione attraverso il procedimento guidato e Set-Up. Io sono riuscito a installarla sul mio dispositivo Android in meno di 5 minuti.

Pro di mSpy:

  • Completezza del servizio.
  • Funzionalità da remoto.
  • Ideale per i genitori che vogliono controllare i propri figli.

Contro:

  • A prima vista il costo di questa applicazione potrebbe sembrare troppo alto ma l’efficacia e la qualità sono così alte che valgono i soldi spesi.

Come Funzionano Le App Per Spiare WhatsApp Di Altri Nella Pratica?

Ora che abbiamo completato una panoramica sui principali strumenti a disposizione delle aspiranti spie su WhatsApp, non ci resta che capire come funzionano nella pratica. Visti gli ottimi risultati del test, abbiamo deciso di spiegarvi per filo e per segno come installare e utilizzare mSpy.

Prima di tutto, è bene sapere che l’offerta è suddivisa a seconda delle necessità dell’utente e del sistema operativo del telefono da spiare (mSpy è disponibile su Android e iOS). Dopo aver scelto il pacchetto che fa più al caso tuo, non ti resta che scaricare e installare il programma per spiare WhatsApp nel telefono che vuoi tenere sotto monitoraggio.

Una volta installato, potrai da subito controllare la posizione GPS in tempo reale del telefonino, vedere i messaggi in arrivo su WhatsApp (tutte le conversazioni) e accedere alle altre applicazioni più utilizzate come Instagram (anche i messaggi diretti) e Facebook.

spiare Whatsapp a distanza

Installare mSpy Su Android

Passiamo alla pratica: ti sei convinto a installare la migliore app per spiare WhatsApp a distanza e mettere al sicuro i tuoi persone care dal cyberbullismo e dai malintenzionati. Segui i prossimi passaggi per completare l’installazione e cominciare il monitoraggio.

  1. Crea un account mSpy. Segui la procedura guidata, fornisci le informazioni richieste e spunta tutte le caselle necessarie per ricevere la mail di attivazione.
  2. Scegli il sistema operativo del dispositivo da monitorare.
  3. Scegli tra pacchetto Base o Premium.La versione Premium offre funzionalità aggiuntive come il rifiuto da remoto di chiamate potenzialmente pericolose e il monitoraggio di applicazioni social.
  4. Aggiungi il pacchetto desiderato al carrello e completa l’acquisto.
  5. Disabilita Play Protect. Vai sul Play Store e disattiva la funzione Play Protect e disabilita la funzione di scansione delle minacce alla sicurezza.
  6. Scarica e installa mSpy. Copia e incolla l’indirizzo URL che hai ricevuto via email sul tuo browser preferito e scarica l’applicazione seguendo la procedura guidata. Installa la app garantendo tutte le autorizzazioni e accettando l’Accordo di Licenza. Inserisci il codice di registrazione che hai ricevuto via e-mail e clicca su “Completa installazione”.
  7. Monitora il dispositivo. Dopo aver fornito le informazioni richieste sul dispositivo, potrai iniziare a monitorarlo da subito tramite il pannello di controllo dell’app.

Installare mSpy Su iPhone

Nel caso in cui il dispositivo che vuoi controllare sia un iPhone (sistema operativo iOS), dovrai effettuare il jailbreak (controlla se il dispositivo consente questa operazione) e installare l’applicazione (tempo necessario complessivo circa 30 minuti).

Se invece vuoi sfruttare mSpy senza effettuare il Jailbreak, puoi sfruttare l’opzione via iCloud. Accedi al Pannello di Controllo del dispositivo, seleziona l’opzione che preferisci e prosegui con l’installazione guidata. È importante ricordare che sul dispositivo iOS dovrà essere attivato il backup così da permettere la sincronizzazione fra i dispositivi.

spiare messaggi Whatsapp

Come Spiare WhatsApp Gratis?

Abbiamo visto le principali app a pagamento per monitorare WhatsApp ma ci sono anche metodi, talvolta poco ortodossi, per spiare WhatsApp senza spendere un centesimo.

Sniffing

Lo Sniffing è una tecnica piuttosto elaborata che punta a “rubare” informazioni a un dispositivo altrui attirandolo attraverso una connessione Wi-Fi libera e gratis ma poco sicura. Il dispositivo, dopo essersi connesso alla connessione, può cedere inconsapevolmente una quantità rilevante di dati.

Al momento attuale è improbabile, anche se non impossibile, che si possano leggere messaggi altrui tramite Sniffing. È comunque consigliabile non connettersi a questo tipo di reti per evitare rischi inutili e scongiurare l’ipotesi che altre persone possano leggere i messaggi WhatsApp di un’altra persona.

WhatsApp Web

Forse anche tu hai provato l’applicazione per PC di WhatsApp. Tramite la lettura di un codice QR, è possibile ricevere, leggere e rispondere a WhatsApp direttamente dal computer.

Ora, senza spendere nulla e avendo a disposizione il telefono della vittima, è possibile aprire il programma ed entrare nel profilo WhatsApp di un'altra persona per eseguire la sincronizzazione. Un metodo che può funzionare, ad esempio, per tenere sott’occhio le conversazioni dei tuoi figli e spiare i messaggi WhatsApp.

spiare messaggi Whatsspp senza telefono della vittima

Spiare Messaggi WhatsApp Senza Telefono Della Vittima

Come avrai già capito dal resto di questo articolo, non è possibile spiare il profilo WhatsApp di alcuno senza il telefono della vittima. Le applicazioni a pagamento come mSpy offrono una soluzione efficace e di alto profilo. Segui le procedure guidate elencate più in alto per cominciare subito a monitorare dispositivi altrui e spiare WhatsApp a distanza senza installare programmi.

Considerazioni Finali

Abbiamo visto gli aspetti fondamentali da sapere se si vuole spiare il profilo WhatsApp di un’altra persona. Al di fuori delle considerazioni legali che vanno affrontate in altra sede, sono disponibili diversi strumenti efficaci per spiare WhatsApp da lontano.

Fra questi metodi spicca sicuramente mSpy per la versatilità e l’efficacia mostrata in un test pratico. Se vuoi spiare WhatsApp di un'altro senza avere il suo cellulare y tenere al sicuro i tuoi figli ed evitare che facciano le scelte sbagliate, tieni sempre tutto sotto controllo con uno di questi programmi, ideali anche per soddisfare la propria in campo sentimentale e scoprire se il proprio partner ti sta mettendo le corna.